Panoramica

3-21 MARZO 2020 e AGOSTO 2020 (date da definire)

Il campo solidale per giovani e adulti è aperto ad amici, sostenitori, curiosi che vogliono immergersi nella cultura ugandese, vivendo un’esperienza incredibile a contatto con le persone con cui Good Samaritan lavora e con i beneficiari dei progetti. Il viaggio non è di “volontariato”, ma di conoscenza e scoperta, un approccio imprescindibile se desideri realmente operare, in un futuro, sul campo o se è la prima volta che viaggi in Africa. Per i viaggi di volontariato è necessario essere inseriti in un progetto, per un minimo di un mese a un massimo variale, in modo da vederne l’inizio, lo sviluppo e la fine. Per fare volontariato è necessario inoltre mettere a disposizione una competenza specifica. Questo viaggio non richiede nessuna competenza se non la voglia di mettersi in gioco, scoprire, sperimentare e lasciarsi emozionare: è un viaggio che deve essere utile a te e non alle persone che conosceremo. Lascia a casa la voglia di “fare” qualcosa e porta la voglia di partecipare, capire, conoscere e “condividere”. Le attività sono pensate proprio per interagire con le persone del posto, conoscerne la cultura, le tradizioni e sperimentare uno stile di vita diverso dal nostro. Il gruppo è misto, sia per genere che per età, questo permette un cammino davvero arricchente per tutti!

Durante i diciotto giorni di permanenza e attività saranno moltissime. Si vivrà una giornata con una famiglia del posto; si visiteranno alcune realtà del progetto Bambini Capo Famiglia; si avrà modo di visitare una scuola, fare uno scambio culturale con gli studenti e vedere come studiano i bambini; si andranno a trovare i bambini dell’orfanotrofio St. Jude; si farà animazione con i bambini del St. Mary Hospital Lacor; si giocherà con i compagni d’avventura al Recreation Project – un parco pensato per il recupero degli ex bambini soldato; si partirà per un meraviglioso safari al Murchison Falls National Park; si conosceranno le donne della Cooperativa Wawoto Kacel e i bambini dell’asilo Nido delle Collane; scopriremo le realtà di micro credito che aiutano tante persone in difficoltà. Non mancherà il tempo libero durante il quale si potrà passeggiare per la città di Gulu e fare acquisti al mercato. Ad accompagnare il gruppo di minimo 10 persone ci sarà Susanna, la guida.

Per informazioni, costi e iscrizioni al Campo Solidale, devi cliccare sul bottone “Candidati” e compilare il form dedicato. Verrai ricontattato nel più breve tempo possibile .

Tagged as: turismo, turismo consapevole, turismo sociale