Panoramica

Dove: Burgos, Spagna
Quando: 5 – 14 Aprile
Chi: 6 partecipanti (14 – 17 anni)
Organizzazione d’invio: Associazione Joint
Deadline: prima possibile
Scambio Spagna media

Scambio internazionale per minorenni in Spagna sui Social Media

Il progetto vuole esaminare i media tradizionali e i social media coinvolgendo giovani tra i 14 e i 17 anni che sono alla loro prima esperienza internazionale o quasi, offrendo loro occasioni di incontro, discussione e riflessione. Durante lo scambio, i partecipanti avranno l’opportunità di mettere a confronto la situazione e il consumo dei media tra i vari paesi e di riflettere su come i social media intervengono nella la vita di ognuno. Tutte le attività saranno condotte utilizzando strumenti e metodi di educazione non formale, grazie ai quali migliorare le proprie abilità nel lavoro di squadra. Per maggiori informazioni si può scaricare l’infopack del progetto.

Gli obiettivi principali dello scambio sono:

  • Offrire un’esperienza di apprendimento interculturale in un contesto multi-culturale;
  • Analizzare le differenze esistenti tra i vecchi e nuovi media;
  • Studiare e paragonare il consumo, l’uso e l’influenza dei mezzi di comunicazione nei paesi partecipanti al progetto;
  • Mettere l’attenzione sui social media come nuovo canale di diffusione delle notizie;
  • Riflettere sul potere della manipolazione dei social media e sul ruolo che hanno i giovani nel creare le notizie;
  • Riflettere su come i social media influenzino le relazioni personali.

Siamo alla ricerca di 6 partecipanti interessati al tema dello scambio e che abbiano voglia di mettersi in gioco in un’esperienza interculturale. E’ consigliata una conoscenza di base della lingua inglese.

Una volta selezionati, bisognerà versare una quota di 250 euro, suddivisi tra: 120 Euro di quota di partecipazione, 30 Euro per quota d’iscrizione annuale all’Associazione Joint, 50 Euro di servizio acquisto biglietti aerei da parte dell’Associazione e 50 euro di caparra che verrà restituita a fine scambio.
È obbligatorio conservare e consegnare all’organizzazione ospitante la copia originale delle carte di imbarco e di tutti i biglietti dei mezzi di trasporto utilizzati sia all’andata sia al ritorno, l’Associazione Joint si occuperà direttamente dell’acquisto dei biglietti per i partecipanti.
Prima della partenza, potrà essere organizzato un incontro a Milano con i partecipanti, i genitori, i leader e l’associazione.

Se sei interessato a partecipare a questo scambio internazionale in Spagna, clicca “Candidati” in alto destra e compila il form dedicato. Chi verrà selezionato verrà ricontattato nel più breve tempo possibile.